Storia

I sarcomi sono neoplasie rare che richiedono un trattamento multidisciplinare comprendente ortopedici, chirurghi, oncologi, patologi, radiologi, radioterapisti e ricercatori di base.

Le precedenti esperienze con protocolli terapeutici all’interno dei Progetti Finalizzati del C.N.R. hanno confermato la validità del trattamento multidisciplinare ed hanno portato ad indubbi progressi nella sopravvivenza e nella qualità di vita dei pazienti affetti da sarcomi.

Nel primo Progetto Finalizzato del Consiglio Nazionale delle Ricerche “Controllo della crescita neoplastica” erano inclusi il protocollo terapeutico sul sarcoma di Ewing (responsabili il Prof. Cappellini di Firenze e il Prof. Madon di Torino), il protocollo sull’osteosarcoma (responsabili il Prof. Campanacci di Bologna e il Dott. Gasparini di Milano) ed il protocollo terapeutico per i sarcomi delle parti molli in eta’ pediatrica (responsabile il Prof. Carli di Padova).

Nel secondo P.F. del C.N.R. “Oncologia”, sono stati attivati nuovamente il protocollo terapeutico per il sarcoma di Ewing (responsabile il Prof. Putti di Bologna), il protocollo per l’osteosarcoma (responsabile il Dott. Bacci di Bologna) ed il protocollo sui sarcomi delle parti molli in eta’ pediatrica (responsabile il Prof. Carli di Padova).

Nel terzo P.F. del C.N.R. oltre alla riconferma dei progetti sul sarcoma di Ewing (responsabile il Prof. Rosito di Bologna), sull’osteosarcoma (responsabile il Dott. Bacci di Bologna) ed il protocollo sui sarcomi delle parti molli in eta’ pediatrica (responsabile il Prof. Carli di Padova), e’ stato attivato anche il protocollo terapeutico sui sarcomi delle parti molli localizzati dell’adulto (responsabile il Dott. Gherlinzoni di Bologna).

Da queste esperienze e’ scaturita, in un gruppo di specialisti in diverse discipline con provata esperienza in tali tipi di neoplasie, la necessita’ di riunirsi in un gruppo di studio che continui le esperienze finora maturate.

Si è pertanto proposta la costituzione dell’Italian Sarcoma Group (I.S.G.), con l’intento di un ulteriore miglioramento della qualita’ del trattamento dei sarcomi mediante la promozione, la preparazione e l’attuazione di protocolli multicentrici terapeutici e di ricerca nell’ambito dei sarcomi.

L’iniziativa è stata divulgata a partire dal gennaio 1997 ed il gruppo si è costituito a Bologna il 10 giugno 1997 presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli. Dopo un periodo di attività di 5 anni che ha permesso di definire le reciproche conoscenze delle Istituzioni interessate e l’instaurarsi di efficaci collaborazioni nazionali ed internazionali, il gruppo è stato ufficialmente e legalmente costituito l’8 ottobre 2002 con atto notarile e registrazione presso l’Albo delle Associazioni di Volontariato della Provincia di Bologna (registrazione in corso).